Archive for the 'Apple' Category

20
Nov
07

Adobe aggiorna la CS 3

Su html.it è stata pubblicata la notizia che Adobe ha rinnovato la sua Creative Suite 3. Gli aggiornamenti prevedono sopratutto Photoshop, ma anche Lightroom, Bridge e Camera Raw. I tecnici hanno lavorato sopratutto su molteplici bug presenti sulla versione per Windows, e sopratutto per rendere i programmi compatibili con il nuovo sistema operativo Apple, Leopard. Purtroppo però sembra che ancora ci siano problemi, alcuni conflitti tra il software e il sistema operativo di Cupertino impedirebbero l’uso di alcuni settaggi, limitando le possibilità dell’utente.
Speriamo che presto venga rilasciata un’ulteriore aggiornamento per gli utenti della mela 🙂

19
Ott
07

Rivolto agli utenti Mac

Quasi mi dispiace apprendere dell’esistenza di Unity, il motivo è che gira solo su ambiente Mac OS X. Unity infatti è un software di sviluppo giochi 3D e sarebbe molto interessante provarlo, ma per ora non posso. E’ strano sapere che esista un software tanto potente solo per Apple, dove i giochi non esistono (esistevano, o quasi). Credo che il motivo sia da cercare nella migliore stabilità dei sistemi Apple, infatti i giochi sviluppati hanno poi la possibilità di girare anche su ambiente Windows…

unity

Il software comunque sembra molto potente e aggiornato, con possibilità di creare giochi in multyplayer, importare file, mesh, texture e animazioni da molti altri programmi di 3D quali Maya o anche il gratuito Blender.
Anche il sito è molto curato, lineare e molto usabile, anche se (almeno su firefox) ha qualche errore nella visualizzazione della gallery.

Unity

Come vedete non è il solito programmino per amatori

 

Devo dire che mi piacerebbe proprio provarlo, magari qualcuno di voi è utente Apple e può farlo al posto mio, fatemi sapere nel caso.

16
Ott
07

Esce Mac OS X 10.5

Come oneApple aveva già anticipato, le ordinazioni per il nuovo sistema operativo Apple Mac OS X 10.5 sono cominciate oggi. La distribuzione avverrà quindi entro il 26, e non dal, al contrario di come si era detto.

apple mac os x 10.5

Sul sito italiano non c’è ancora il tipico bannerone in homepage, ma nella sezione store potete già fare l’ordinazione…
E io che abito a 3 km dall’ unico Apple Store dell’ europa continentale, entro la settimana ci faccio un salto a dargli un’occhiata ;D!

21
Set
07

i prezzi di Apple

Apple logo

E’ ormai un bel pezzo che penso di abbandonare il mondo Windows per passare alla casa della “Grande Mela”. I vantaggi si sa sono tanti, prestazioni, qualità, stabilità, design, robustezza…ma i prezzi? Ok i prezzi sono scesi rispetto ad un tempo, ok si parla di computer integrati in un monitor (gli iMac), ok è un prodotto di qualità superiore, ok hanno sopra il miglior sistema operativo esistente…ma per quale arcano motivo un prodotto che venduto negli states viene 1900 dollari, in Europa viene commercializzato a 1900 euro? Qualcuno ha fatto sapere al caro Steve che proprio in questi giorni (forse ore) l’euro è arrivato a toccare il suo massimo a quota 1.40 rispetto al dollaro? Questo vuol dire che un iMac in Europa costa il 40% IN PIU’…non è poco.
Questo problema esiste e leggevo che Steve è particolarmente attivo verso la questione prezzi anche per quanto riguarda iTunes, che infatti vende per esempio in inghilterra le canzoni a 0.79 pounds, 1.59 dollari statunitensi, rispetto ai 0.99 dollari degli stati uniti.

Speriamo che la situazione cambi presto, altrimenti sto seriamente pensando che se deciderò di comprare un iMac, lo farò fare da alcuni parenti negli states…

19
Set
07

Adobe cresce del 117%

Leggo da Html.it che Adobe ha ottenuto un profitto netto di 205 milioni di dollari, cioè 34 centesimi a quota, ovvero il 117% in più, dai 94 milioni, cioè 16 centesimi a quota, di un anno fa. Questo grazie all’uscita della CS3 che a parer mio, oltre a introdurre molte innovazioni come le funzioni 3D di Photoshop, ha il grande vantaggio di essere la prima suite Adobe dopo l’acquisto di Macromedia, che rende l’integrazione tra i programmi elevatissima, specialmente tra Illustrator e Flash.

Creative Suite 3

Non solo, è la prima suite uscita appositamente per sistemi Apple con processori Intel. Infatti al momento del cambio di processori, i vecchi software studiati per PowerPC ne avevano risentito molto. Credo che la somma di questi fattori abbia incrementato tantissimo le vendite di Adobe, anche se l’amministratore delegato Bruce Chezin non vede un futuro roseo quanto il trimestre passato. Adobe infatti non ha ancora ricevuto una copia definitiva di Leopard della Apple e senza di essa non potrà testare la suite per il nuovo OS. Staremo a vedere.

16
Set
07

L’interazione con i pc del futuro

Dopo l’uscita (e la riuscita) dell’ iPhone e del suo “Multi-touch“, da Apple ci si aspetta una rivoluzione dell’interfaccia con il pc, come fece anni fa con il mouse (anche se non era del tutto suo, fu lei a proporlo al grande mercato e a renderlo disponibile a tutti).
Su youtube, già girano i primi video di appassionati che aspettano di vedere il primo iMac con interfaccia Multi-touch, eccone un esempio:

Affascinante no? A dir la verità qualcosa di simile già esisteva con le Wacom Cintiq e già il mondo opensource mostrava video come questo da prima dell’iPhone:

 

Le possibilità economiche e di mercato, le qualità dei prodotti e la passione per essere sempre i primi con le innovazioni, fanno di Apple la candidata ideale a rivoluzionare il sistema di interazione con le macchine che siamo tutti abituati a pensare.

Dopo l’iPhone già si pensava ad un portatile con doppio monitor, uno touch e uno di visualizzazione…immaginate le possibilità di un programma di foto editing adattato per questa tecnologia? Se non ci riuscite potete vedere questo filmato:

 

 

Bè per arrivare a questi livelli ci vorrà tempo, adattare tutti i produttori di software, di hardware e gli stessi utenti ad una rivoluzione del genere ci vorranno molti passi…ma secondo me il primo è stato fatto, ed è proprio l’iphone. Ma presto i nostri desktop potrebbero presentarsi cosi…

Staremo a vedere…

14
Set
07

Jobs VS Gates

Forse è un po datato, ma questo piccolo cartone animato è fantastico!!! L’unica cosa non condivido è la troppa cattiveria di Steve Jobs in contrapposizione del Bill che è un po troppo vittima…

Tutto sommato però il risultato fa troppo ridere! Gustatevelo (spero per voi che l’inglese non sia un problema!) specialmente il finale a sorpresa!!!